Mercogliano, la piscina è stata inserita dal CONI come hub vaccinale per la provincia di Avellino

Con un post su Facebook il sindaco di Mercogliano, Vittorio D’Alessio esprime la sua soddisfazione per il fatto che il Coni abbia individuato la piscina comunale come hub vaccinale :

Lo Sport risponde presente alla battaglia in prima linea contro il covid-19.
Il CONI, su richiesta del nuovo Commissario nazionale per l’emergenza, ha avviato l’individuazione di strutture sportive regionali e provinciali disponibili a trasformarsi in centri per la vaccinazione.
La Piscina di Mercogliano è indicata quale hub di riferimento per la provincia di Avellino.
L’ Amministrazione D’Alessio ci aveva visto lungo qualche mese fa! Formalizzata al CONI Campania, da parte del Coni delegazione Avellino, anche la disponibilità della struttura sportiva mercoglianese per l’attività di somministrazione della vaccinazione, supportata dalla Federazione Medico Sportiva Italiana, agli atleti di tutta la provincia.

“A Mercogliano non c’è struttura più adatta della piscina, dispiace però sacrificare una struttura come questa, ma in una emergenza sanitaria mondiale, era necessario individuare un luogo che potesse rispondere alle nostre esigenze, e la nostra piscina ha tutti questi requisiti”, così conclude il primo cittadino.