Massimo Marino, morto il conduttore delle notti romane

Massimo Marino è morto a 59 anni dopo una lunga malattia. E’ stata la compagna Miria ad annunciare la scomparsa del conduttore di “ViviRoma” con un post su Facebook: “Un’anima meravigliosa ci ha lasciato. Dopo una battaglia senza tregua, affrontata da vero guerriero, Massimo Marino ha abbandonato questa vita terrena.

Il suo spirito ora è finalmente in pace. Rimane un vuoto incolmabile per me, per la famiglia e per tutti quelli che lo hanno amato, ma so che avrebbe voluto un epilogo leggero come nel suo stile di persona solare e positiva e quindi mi sento di chiudere con uno dei suoi slogan più conosciuti: bella fratè, enjoy”.

Massimo viveva la notte dei locali delle periferie e accompagnato da un “circo” di personaggi trash, raccontava tutto allo spettatore nel suo programma ViviRoma.

Anche Carlo Verdone gli ha dedicato un post su Facebook: “Massimo Marino resterà per me non solo un amico affettuoso e premuroso ma anche una vera maschera di una Roma di oggi. Di una periferia sana, creativa, dove esistono ancora, grazie ad alcuni, il rispetto, la generosità, l’ironia e sani principi – si legge nel post – … L’ animo di Massimo era l’ esatto contrario di quello che poteva sembrare nel suo modo di presentarsi. Era un buono, un gentile, un rispettoso. Un audace pedinatore della Roma notturna che con inconsapevole comicità, ci mostrava gli eccessi e la trasgressione di personaggi, luoghi e zone a molti sconosciuti”.