Marcatori over, il più anziano dei lupi è Alfageme. Prima posizione nel girone per Scarpa

Il giocatore più anziano ad essere andato in gol con la maglia dell’Avellino in questa stagione è l’argentino Luis Maria Alfageme. La punta ex Casertana e Grosseto ha messo a segno una rete contro la Sicula Leonzio a 34 anni, 11 mesi e 21 giorni. Match terminato 3 a 1.

In prima posizione Francesco Scarpa della Paganese. In rete contro la Vibonese: partita finita 1 a 1. 40 anni 08 mesi 18 giorni. Alle sue spalle il brasiliano del Potenza Carlos Franca: 40 anni, un mese e 29 giorni. In terza posizione un altro calciatore dei leoni: Emerson  39 anni e 6 mesi.

Quarta posizione per l’ex lupo Emanuele Catania in rete nel 4 a 1 della Sicula al Potenza. 38 anni 10 mesi 25 giorni

Poco più sotto l’argentino e campione del girone: German Denis.  38 anni 05 mesi 13 giorni. Andato in rete contro la Paganese nel 3 a 0 della Reggina in casa.

Sesta posizione per un’altra vecchia conoscenza dell’Avellino: 37 anni 09 mesi 24 giorni  nel 2 a 2 della Casertana contro la Vibonese.