Manifestazioni, il Prefetto “blinda” Corso Vittorio Emanuele

Stop alle manifestazioni pubbliche lungo Corso Vittorio Emanuele ad Avellino.

Lo ha deciso il Prefetto Paola Spena al termine dell’ultima riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Alla luce delle intese condivise in sede di riunione e della attuale situazione epidemiologica, che fa registrare un trend di ripresa, il prefetto ha adottato un provvedimento di interdizione temporanea fino al 31 dicembre – data di cessazione, allo stato, dell’emergenza sanitaria – delle manifestazioni pubbliche lungo Corso Vittorio Emanuele, nel rispetto del principio di proporzionalità e secondo un equilibrato contemperamento dei diversi diritti da tutelare.