“Madre Teresa di Calcutta”, gli alunni trasferiti al Centro sociale

Il centro sociale «Samantha della Porta» di via Morelli e Silvati, ad Avellino, ospiterà i 150 piccoli alunni della scuola
elementare «Madre Teresa di Calcutta».

Dopo la rivolta dei genitori (leggi qui) contro la decisione dell’amministrazione Festa di trasferire bambini e insegnanti nell’ex liceo di via Zigarelli, è arrivata finalmente l’intesa.

Le classi saranno suddivise in gruppi per garantire il distanziamento.

Effettuati i sopralluoghi, la scelta è ricaduta sulla struttura di via Morelli e Silvati. Soluzione preferita sia dai genitori che dalla dirigente scolastica, Angela Tucci.