M5S, Ex lavoratori Bacino di Crisi di Caserta: “La Regione sfrutti i fondi del programma Gol per il reinserimento”

Il Consigliere regionale Gennaro Saiello e il Deputato M5S Giuseppe Buompane: “L’assessore Marchiello ascolti la voce dei lavoratori”

 

“Questa mattina abbiamo incontrato i lavoratori del Bacino di Crisi industriale di Caserta, maestranze provenienti da realtà aziendali diverse che componevano il comparto industriale casertano. Parliamo di lavoratori, colpiti dalla desertificazione industriale, che invocano una soluzione definitiva a una vertenza che dura da anni”. A dirlo sono il presidente della IV Commissione speciale e consigliere regionale M5S Gennaro Saiello e il Deputato del Movimento 5 stelle Giuseppe Buompane.

 

“Dobbiamo sviluppare un percorso di reinserimento nel mondo lavorativo sfruttando i 120milioni di euro del programma Gol. Porteremo all’attenzione del Governo regionale un piano strategico di investimenti volto a favorire politiche di occupazione e reindustrializzazione, nonché misure straordinarie di sostegno al reddito. Chiediamo all’assessore Marchiello di ascoltare le richieste dei lavoratori perché questa non è una battaglia del Movimento 5 stelle ma una battaglia del territorio, concludono.