Lunedì 13 gennaio 2020 – L’angolo della poesia

Mamma di Lycio, Gabriele, Annarita.

Pianista classica.

Medico Radiologo, PhD.
Scrive per lavoro, ma soprattutto per missione e per passione.
Ha pubblicato “Anima” (2000), “Crisalide – Monologhi di una gravidanza” (2015), “Viva” (2016), “Quest’anno non vado al mare” (2017).

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Ho fatto scale senza guardare,

discese senza correre,

salite senza affanni.

Ho amato senza urlare,

odiato senza pensare.

Ma quando siete senza, siate meno.

E se dovete essere senza,

siate senza remore,

senza rimpianti,

senza rimorsi,

siate senza negativo.

Non siate mai senza senso.