L’ultimo saluto al ‘Re della Spiga’, Avellino si commuove al funerale di Michele De Feo

Nella chiesa della Santissima Trinità dei Poveri in via Morelli e Silvati, Don Vincenzo Spagnuolo ha officiato il rito funebre che ha salutato Michele De Feo dinanzi a decine e decine di fedeli.

‘Il re della spiga’, deceduto due giorni fa, è rimasto nel cuore di Avellino per la sua simpatia.

La mamma Anna, Antonio il fratello di Michele hanno ricevuto un affetto caloroso della comunità irpina presente al funerale. Tanti gli amici, commossi, che hanno indossato una t shirt verde , poi appoggiata sul feretro con la scritta ‘O’ Rè si sempe tu’.

Anche i fuochi d’artificio hanno fatto da contorno e salutato un amico di Avellino e l’Irpinia intera.