L’Avellino al fianco del popolo irpino. Continua la raccolta fondi dei tifosi

Il momento storico è particolare. Le difficoltà sono enormi. Ma l’Us Avellino che è anche un fenomeno di aggregazione, vuole stare al fianco dei propri tifosi con un bel messaggio: “L’US Avellino è anche e sopratutto un simbolo che rappresenta una comunità. Un territorio geograficamente vasto, ma mai così unito e vicino in questi momenti di buio e sofferenza. Per questo, l’US Avellino stringe in un abbraccio virtuale le famiglie di Ariano, di Venticano e di tutti gli altri paesi colpiti dal virus. Con la promessa di abbracciarci di nuovo, al Partenio-Lombardi.

Nel frattempo continua la raccolta della Curva Sud che ha messo insieme 1620.  I tifosi biancoverdi, lavorano anche per procurare altro maderiale medico agli operatori che sono in trincea.