Lauro, il sindaco Bossone vara il mini-lockdown: ecco l’ordinanza

Lauro (Av) – Linea dura del sindaco di Lauro, Antonio Bossone. La fascia tricolore ha firmato l’ordinanza numero 54. Ordinanza che prevede “ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”.

Ordinanza che prevede la chiusura bar, ristoranti, locali, pizzerie e altre attività simili entro e non oltre le 22. I negozi avranno l’obbligo di chiudere entro le 20; non sono consentite soste, il soggiorno e le passeggiate. E’ fatto anche divieto di fumare nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico. Sospensione del mercato settimanale, sospensione di eventi culturali e tutti i pendolari di Lauro possono sottoporsi a test sierologici. La sospensione con effetto immediato del gioco in sede operato con dispositivi elettronici del tipo “slot machine”, comunque denominati, situati all’interno di tutti gli esercizi di rivendita; nonché dei giochi sotto-descritti: Super enalotto, superstar, sivincetutto, superenalotto; Euro jackpot.

CLICCA QUI PER L’ORDINANZA