La Sandro Abate pareggia in casa Real Rogit, la A si decide a Pratola Serra

La Sandro Abate pareggia per due a due a Rossano Calabro in casa del Real Rogit. La formazione di Vinicio Comella, prima va sotto di una rete, poi ribalta il punteggio ma viene ripreso nella seconda frazione di gioco. Gli avellinesi, orfani di Schinninà vanno sotto al 21′ dopo la rete di Silon. Qualche minuto dopo è Felipe Mello a pareggiare la contesa. Fantacele illude la Sandro Abate al 10′ del secondo tempo, ma Arcidiacone mette le cose in chiaro pareggiando la contesa per il definitivo due a due. Sabato, a Pratola Serra in palio al “Pala Acone” c’è la Serie A per la Sandro Abate che può raggiungere Eboli e Napoli nella massima serie nel Futsal.