La poetessa irpina Lucia Gaeta premiata a Taranto

E’ stata premiata il 4 settembre 2021, al Concorso Internazionale di Poesia “Gocce di Memoria”, presso Taranto, la poetessa irpina Lucia Gaeta, che si è classificata al primo posto con la poesia “Donare” dedicata all’amica Angela scomparsa prematuramente.

Così ha dichiarato la poetessa atripaldese Lucia Gaeta: “L’ho scritta pensando a te, mia dolce e cara Angela, una testamento d’amore. Questo vorrei, se capitasse a me, affinché tutti quelli che ci amano su questa terra possano amarci anche nell’aldilà. Un pianto liberatorio e la penna parte da sola, su di un foglio di fortuna, dal posto di lavoro… “

Di seguito riportiamo i suoi versi.

Donare

Se dovessi morire all’improvviso

non lasciatemi al buio

donate i miei occhi

affinchè io possa contemplare

ancora, la bellezza del creato.

Donate anche il mio cuore,

ha amato così tanto

non può smettere di pulsare

proprio ora.

Se proprio dovessi morire

non piangete la mia assenza,

gioite per ciò che di bello

abbiamo vissuto insieme,

avvertirete ogni volta

la mia presenza in mezzo a voi.

E se qualcuno vi chiedesse di me?

Sorridete e abbracciatelo,

grazie a voi,

quello sarà il mio abbraccio.

E se potete,

pregate per la mia anima

affinché non vada perduta,

io non potrei più farlo

ma voi, per me, sí.

Se dovesse proprio accadere

continuate ad amarmi

sarò in un angolo di cielo

e da lì vi guarderò

e mi riconoscerete,

sarò la stella più luminosa.

E quando avvertirete il vuoto

per causa mia,

cercatemi nei vostri pensieri,

un alito di vento

sfiorerà i vostri capelli e…

saranno quelle,

le mie carezze.

Lucia Gaeta