La Città di Mercogliano presente ieri al tavolo tecnico sul TURISMO delle RADICI

La Città di Mercogliano presente ieri al tavolo tecnico sul TURISMO delle RADICI convocato dal Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, d’accordo con Enit, Asmef e Raiz italiana

Il Sindaco Vittorio D’Alessio nel suo intervento ha ringraziato per il coinvolgimento di Mercogliano, unico comune d’Irpinia insieme a Lacedonia, in questo importante progetto di respiro nazionale e ha disegnato a grandi linee il percorso turistico che ha tracciato dall’inizio del suo mandato.

E’ stato il Dott. Antonio Severino, antropologo culturale dell’Università di Salerno e Presidente della Consulta Patrimonio Identitario – Mercogliano, a fornire i dettagli di una progettualità, iniziata a piccoli passi da mesi, basata sul concetto di “etnografia”, strumento che permette di ricercare le evidenze territoriali e quegli aspetti del folklore e dell’identità locale, che possono diventare la base di un’offerta turistica.
Un lavoro simile è finalizzato alla costruzione di una consapevolezza territoriale delle proprie peculiarità storiche e antropologiche per permettere a chi torna nel territorio di origine di trovare un ambiente inclusivo e aperto, capace di soddisfare le esigenze di una ricerca delle proprie radici. L’intento è di favorire la progressiva costruzione, con criteri scientifici, di una vera mappa di comunità, fondamentale per impiantare un’offerta appetibile, comprensibile, coerente col territorio e con le esigenze del turista che ritorna, tenendo conto che chi torna nella sua terra d’origine può diventare il primo promoter capace di esportare e valorizzare l’esperienza vissuta.

Insieme all’Associazione Irpini della Capitale, alla Pro Loco Mercogliano ci stiamo immergendo in quella che sarà una bella e memorabile avventura per Mercogliano!
#vittoriodalessiosindaco