Karting, Francesco Palladino va al mondiale

Domenica 6 ottobre, sul Circuito “Pista Azzurra” di Jesolo si è conclusa la Finale Nazionale del Challenge Italia Rotax che, oltre ad attribuire i titoli nazionali rilasciava il Ticket per la partecipazione all’evento mondiale in programma dal 19 al 26 ottobre a Sarno, evento organizzato dal colosso costruttore austriaco.

Con grande orgoglio, il Karting Club Tufo comunica che Francesco Palladino ci sarà, vestirà la tuta del Team Italia insieme ad altri otto piloti suddivisi nella cinque categorie. “È il coronamento di una stagione difficile, fatta di sacrificio e soddisfazioni che si sono alternate in un turbine di emozioni”. Queste le prime dichiarazioni del giovane pilota irpino, “Il nostro ringraziamento va a quanti non hanno smesso di crederci e ci hanno sostenuto economicamente ma anche con un semplice “like” sui social. Grazie a Francesco Laudato, Renato Monaco, Angelo Carpenito, Ivo Capone, e grazie a mio fratello Simone che è sempre al mio fianco”.

Il presidente del KCT Nicola Tedesco, non sta nella pelle: “la sofferenza in questo weekend di gara è stata doppia, non essendo presente sulla pista di Jesolo dovevo tenermi aggiornato tramite la piattaforma LiveTiming e il telefono, ma finché non è arrivata la bella notizia siamo stati sulle spine”.

L’invito ora è rivolto a tutti gli appassionato di Karting e di motorsport ed è di nuovo Palladino a lanciarlo: “Sì, vi aspettiamo numerosi sulle tribune del Circuito internazionale Napoli di Sarno per assistere alla 20esima edizione dell’eveto Mondiale Karting più bello e spettacolare mai organizzato, con gare emozionanti”.

Noi possiamo solo aggiungere “Tutti a Sarno per sostenere Francesco e per tifare Team Italia.