Italia in zona bianca tranne la Valle d’Aosta: info e regole

Da oggi tutte le regioni italiane – fatta eccezione per la Valle d’Aosta che resta in zona gialla per un’altra settimana – sono in zona bianca.

Alle regioni già in zona bianca si sono aggiunte Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Sicilia, Toscana e la provincia autonoma di Bolzano.

Ricordiamo che per entrare in zona bianca, le regioni devono rimanere sotto la soglia di 50 casi settimanali ogni 100mila abitanti per tre settimane consecutive.

Il calo netto dei contagi ha consentito al nostro Paese di ricominciare con meno misure restrittive proprio con l’arrivo dell’estate.