Irpinia Mood scalda i motori, il Corso di Avellino pronto a ospitare la kermesse

Sta per iniziare la quinta edizione dell’Irpinia Mood. Dal 28 al 30 giugno, il Corso Vittorio Emanuele si trasformerà nella strada del cibo si strada.

Quest’anno, sotto il claim del “Pane Quotidiano”, i tre giorni di festa, ricchi di percorsi enogastronomici, incontri con chef, ristoratori e produttori di generi alimentari, ancora workshop e cooking class faranno di Avellino un luogo unico nel genere.

Un gustoso weekend da vivere per assaggiare le ricette della tradizione e bere un buon bicchiere di vino e perchè no una birra.

Novità di spicco è Casa Irpinia, ci saranno talk di approfondimento e laboratori a cielo aperto. Ogni giorno, nella struttura posizionata di fronte alla Chiesa del Rosario, dalle 18:30 saranno organizzate cooking class e dibattiti a cura di esperti del settore.

Il Presidente di Irpinia Mood, Alessandro Graziano, insieme al direttore artistico Felice Caputo sono entusiasti della vetrina della kermesse. “E’ un momento di festa, una vetrina per quello che la nostra associazione promuovo per tutto l’anno” – afferma Graziano.

Invece, Caputo si esprime su Morgan: “Un artista a 360° che abbiamo voluto regalare alla città. Felici per la sua partecipazione all’evento. Sarà, inoltre, con una eccellenza del piano: Luis Di Gennaro”.

Morgan si esibirà il 28 giugno con lo spettacolo Piano Solo.