Incidente sull’Ofantina, mezzo pesante si ribalta

Un brutto incidente sull’Ofantina tra lo svincolo di Andretta e l’area industriale di Conza della Campania si è verificato poco fa.

Un mezzo pesante si è ribaltato finendo fuori strada dopo aver effettuato una curva pericolosa. Subito si sono riversati sul posto i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza e della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco.

L’autista del mezzo è ferito in modo serio, ma non rischia la vita. E’ stato portato all’ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi per le cure del caso.

 

Traffico chiuso sulla Statale con i Vigili del Fuoco che, con l’ausilio dell’autogru, sono a lavoro per rimuovere il messo dalla strada e rimettere in sicurezza la zona per riaprire il traffico.

Il comunicato dei Vigili del Fuoco:

Intorno alle ore 13″00 di oggi 8 giugno, la squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lioni, è intervenuta sulla SS 7 Ofantina, nel territorio del comune di Conza Della Campania, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una motrice, la quale sbandava e si ribaltava. Il conducente, un uomo di 62 anni originario di Ravello, rimaneva ferito e veniva trasportato presso l’ospedale di Sant’Angelo Dei Lombardi per essere sottoposto a cure mediche. Per il recupero e la messa su strada del pesante automezzo si è reso necessario far intervenire in supporto l’autogru dalla sede del Comando di via Zigarelli.