Incidente sul Raccordo Avellino-Salerno: Maria muore a 52 anni

I Vigili del Fuoco di Avellino, intorno alle ore 18.00 di ieri pomeriggio 18 ottobre, sono intervenuti sul raccordo autostradale Avellino Salerno, al Km. 22,600 in direzione Salerno, proprio all’ingresso della galleria del monte Pergola, nel territorio del comune di Serino, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una motocicletta con alla guida una donna di 52 anni residente ad Avellino ed originaria di Ariano Irpino, la quale, purtroppo nel violento impatto contro la parete della galleria ha perso la vita. L’area dell’incidente è stata messa in sicurezza unitamente alla moto.

Questo il comunicato stampa dei Vigili del Fuoco, che racconta dell’incidente dove è rimasta vittima una giovane madre.

Nel tragico schianto, infatti, ha perso la vita Maria Sicuranza, stimata professionista irpina, appassionata di moto e mamma di un ragazzino.

Maria si è schiantata con la sua Ducati Monster di colore rosso contro il muro all’ingresso della galleria Montepergola di Solofra in direzione Salerno. Sarebbe morta sul colpo. Da ricostruire la dinamica del terribile sinistro.

Secondo una prima ricostruzione, la 52enne avrebbe perso il controllo della sua motocicletta, per poi schiantarsi contro il muro in cemento. I soccorsi sono stati tempestivi ma purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

La salma della donna è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale Moscati di Avellino in attesa di disposizioni da parte della Procura della Repubblica del capoluogo che dovrà decidere sull’eventuale esame autoptico.