Inaugura TamTam 2.0, il nuovo spazio di solidarietà animato dalla Don Tonino Bello

Fra poco, alle ore 18:00 verrà inaugurata alla presenza del Sindaco Gianluca Festa e degli esponenti delle autorità locali la nuova sede del progetto TamTam presso via Ubaldo Leprino 6 all’interno del Rione Mazzini. Un nuovo spazio di socialità, solidarietà, formazione e incontro animato dalla Don Tonino Bello Onlus e l’Arci Avellino all’interno di uno dei quartieri storici, e popolari, della città di Avellino. “Stiamo vivendo un momento ancora difficile dovuto alla pandemia e alle numerose crisi sociali ed economiche che si sono susseguite in questi ultimi anni” dichiara Stefano Iandiorio, presidente dell’Arci di Avellino ” Quello che abbiamo toccato con mano negli ultimi mesi di azione sul campo, a cominciare dall’esperienza di Diamoci Una Mano, è stato l’aggravarsi delle condizioni di chi stava in difficoltà e il bisogno sempre maggiore di luoghi di confronto, ascolto e di formazione per uscire dallo stato di necessità. Il Campus TamTam 2.0 ha l’ambizione di essere proprio questo: un luogo di incontro e crescita con numerosi laboratori formativi all’interno di uno dei quartieri più popolosi di Avellino. Uno spazio in cui far crescere solidarietà e azione di supporto per l’uscita dalle condizioni di difficoltà e sofferenza.” Il progetto legato alla struttura è quello di costruire una scuola-bottega, in cui unire formazione con l’acquisizione di nuove competenze per il mercato del lavoro, che ha l’obiettivo di far emergere le inclinazioni di ognuno e di valorizzarle attraverso il gioco, il coding, il teatro di figura, la musica e numerose altre attività laboratoriali. TamTam 2.0 sarà anche uno spazio di socialità dove poter leggere un libro e partecipare a letture all’aperto per grandi e piccoli, dove potersi incontrare, fermarsi, vivere uno spazio restituito alla città e al quartiere.