“IM…Parlando”, termina lo stage formativo per portieri di calcio

Finisce oggi, sabato 15 giugno, “IM…Parando“, il primo Stage formativo per Portieri di calcio tenutosi, a partire dal 10 giugno, presso lo stadio comunale di Grottaminarda, in collaborazione con la US Gesualdo 1927 del presidente Pietro Famiglietti, la ASD Grotta 1984 del presidente Mauro Piccolo e il Comitato Zonale ASI Caserta-Avellino-Benevento del presidente Ettore de Conciliis.
L’iniziativa ha visto la adesione di tanti atleti provenienti da tutta l’Alta Irpinia, di tutte le età, ed ha visto tutor di grande preparazione e professionalità: Lello Senatore (Spezia Calcio), Domenico Botticella (ex portiere Foggia), Vincenzo Di Filippo (scuola portieri), Giovanni Formisano (ex portiere Turris e Savoia), Michele Bruno (Scuola Calcio Azzura di Grottaminarda), Francesco Intidoli (ex portiere Avellino e Cavese) e Tommaso Gubitoso (Us Gesualdo).
In prima linea, sia nella organizzazione dell’evento che nella attività atletica, Alfonso Pugliese, del Comitato Zonale ASI, che ha espresso la sua soddisfazione per l’ottimo riscontro e per lo spessore dello stage: “i tanti sforzi sono stati ripagati” dichiara Pugliese “dalla appassionata adesione di tanti sportivi cui abbiamo dato una possibilità formativa di alto livello. Con orgoglio vero e autentica soddisfazione domani provvederemo alla consegna di premi e certificati di partecipazione, con l’auspicio di vedere questi giovani portieri avere successo nella vita e nello sport. Per finire, doverosamente, ringrazio i tanti sponsor, fra cui Caffè Giusto e vdl-tek, e il presidente nazionale dell’Asi, il senatore Claudio Barbaro
Il Comitato Zonale ASI, nel nuovamente congratularsi con Alfonso Pugliese, dà appuntamento a tutti gli sportivi all’ASI-DAY che su terrà a luglio ad Avellino, dove saranno presenti tutte le Associazioni e le Società sportive affiliate al Comitato.