Illecita detenzione di armi e munizioni: denunciato

(Comunicato stampa Carabinieri) – I Carabinieri della Stazione di Castel Baronia, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno denunciato un 60enne per illecita detenzione di armi e munizioni.

All’esito del controllo, è emerso che lo stesso detenevaall’interno di una cassaforte una pistola calibro 7,65 con 9 cartucce nonché un fucile e relativo munizionamento, sebbene fosse sprovvisto di licenza.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e il 60enne deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.