Il virus serpeggia anche nel Moscati, tre dipendenti positivi

Tre operatori sanitari sono risultati positivi al Covid 19 in due reparti del “Moscati”.

A riportare la notizia è Il Mattino, nell’edizione odierna. L’allarme sarebbe scattato nei reparti di Cardiologia e Cardiochirurgia: positivi al Covid 19 un dirigente medico (Cardiologia), un tecnico perfusionista (Cardiologia) e un’infermiera (Cardiochirurgia).

Non sono chiare le circostanze del contagio: se avvenuto sul posto di lavoro (per contatto con qualche positivo asintomatico) o all’esterno della città ospedaliera.

La direzione strategica della struttura sanitaria del capoluogo ha disposto la sanificazione dei due reparti.

Inoltre, come da protocollo, è stato avviato uno screening sul personale e sui ricoverati delle due Unità operative: nelle prossime ore sono attesi i risultati.