Il vice segretario nazionale Lega Crippa ad Avellino: “Vogliamo candidati puliti”

Avellino – Tappa nel capoluogo di Andrea Crippa, vice segretario della Lega. “Abbiamo fatto un passo indietro per il nome di Stefano Caldoro per vincere le elezioni regionali”. “Questo è un territorio che è amministrato male da un persona che pensa solo a fare comunicazione da reality show piuttosto che risolvere i problemi degli avellinesi e Campania. “La gente ci vota per dare un cambiamento alla regione tra scuole e ospedali che non funzionano. . Noi garantiremo liste pulite senza opportunisti o pacchetti di voti”. Crippa parla del passo indietro di Armando Cesaro: “E’ una condizione assolutamente necessaria. Chiunque abbia avuto dei problemi con la giustizia o fatto parte di amministrazioni chiacchierate del passato non può essere con la Lega in Giunta o Consiglio Comunale”.

Crippa rinvia al prossimo 19 luglio la visita ad Ariano Irpino: “Stiamo cercando di trovare la convergenza sul candidato sindaco. Tra due settimane presenteremo il nostro programma, magari presenteremo il candidato. Vogliamo vincere ad Ariano Irpino. E’ E’ una città importante in provincia di Avellino, ma soprattutto di esportare il buon modello di governo della Lega”.