SCUOLE, IL TAR SOSPENDE L’ESECUTIVITA’ DELL’ORDINANZA DI DE LUCA

Bocciata l’ordinanza della Regione Campania da parte del TAR, si ritorna in classe quindi anche per gli alunni di scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

Accolto il il ricorso presentato da alcuni genitori da parte della quinta sezione del TAR contro l’ordinanza del Governatore della Campania Vincenzo De Luca che aveva detto “no” al ritorno  tra i banchi per i ragazzi delle scuole medie inferiori, non prima del 29 gennaio visto l’evolversi dei contagi nella Regione, soprattutto per la fascia d’età interessata.

Maria Abbruzzese, presidente della quinta sezione del TAR Campania, ha accolto il ricorso e fissato la camera di consiglio per il prossimo 8 febbraio 2022.