Il prefetto Tirone sugli ultimi fatti di cronaca: “Irpinia mai stata isola felice”

Nell’occasione della celebrazione di San Michele Arcangelo patrono della Polizia, si è svolta in città una manifestazione dove hanno partecipato il prefetto Maria Tirone e il questore Luigi Botte.

“I controlli ci saranno sempre – afferma la Tirone. Sono sempre stata la prima a sostenere che l’Irpinia non è affatto un’isola felice. C’è il massimo impegno Ognuno per le sue competenze da parte di tutta la squadra Stato”.

Anche Luigi Botte, invita a tutte le forze dell’ordine a rimanere sul pezzo: “Non serve militarizzare la città, ma serve uno scatto culturale, di mentalità”.