Il prefetto Spena presto in citta: “Tutelare un territorio che mi sta a cuore”

Il nuovo prefetto Paola Spena entro un mese sarà in città.

Da Napoli, ad Avellino ringrazia il suo precedessore: “Il prefetto Tirone è stato impeccabile ed il suo impegno straordinario”.

Sulle aziende che hanno inquinato il sistema economico local: “Sono state tagliate fuori”.

Nell’ultimo mandato di Sondrio, dove ha conosciuto nei minimi dettagli la comunità lombarda, la Spena anche ad Avellino vuole allacciare i rapporti con le istituzioni: “E’ essenziale. Stare a contatto con le realtà locali è il mio obiettivo per lavorare bene”.

Ancora puntualizza: “Dove ci sono interessi e risorse, li c’è la malavita. Tutelare le imprese oneste è uno dei nostri impegni”.

L’augurio del neo prefetto: “Voglio vivere Avellino come ho vissuto la Valtellina, anche perchè l’Irpinia mi sta a cuore”.