Il pianista Gianluca Di Donato incontrerà Beethoven

Il pianista irpino è già noto a livello internazionale per le sue maratone concertistiche e per le numerose integrali che lo hanno visto protagonista in primis quelle schubertiane e mozartiane che lo hanno visto eseguire tutta l musica per e con pianoforte dei due geni austriaci. In questi anni che sta per concludersi si è invece dedicato a Brahms del quale ha eseguito in diverse città italiane le tre grandi sonate abbinate agli ultimi quattro cicli pianistici composti dal compositore di Amburgo tra il 1892 ed il 1893; ed a questi ultimi capolavori ha dedicato in libro uscito a luglio “Addio al pianogli ultimi quattro cicli pianistici

Ora, in occasione dei 250 anni dalla nascita di Beethoven, che sarà celebrato in tutto il mondo, Di Donato sta per intraprendere un progetto enorme che lo impegnerà fino al 2022. A partire da gennaio del prossimo anno infatti intraprenderà il ciclo integrale delle 32 sonate per pianoforte, delle 10 sonate per pianoforte violino, le 5 per pianoforte e violoncello e i cinque concerti per pianoforte orchestra.

In particolare, il monumentale ciclo delle 32 sonate inizierà già dal prossimo 21 dicembre a Bologna che è una tre località dove terrà questo.

Alcuni di questi cicli dovrebbero essere realizzati anche in Irpinia ma le date ancora non sono state ufficializzate; sarebbe la prima volta in Irpinia ed anche la prima volta che in Campania un solo pianista esegua tutti questi cicli.

Ma al di la del dato statistico resta l’ennesima dimostrazione del pianista avellinese di amore, passione e grande impegno che da anni profonde nello studio, nella ricerca e nella divulgazione della musica a tutti i livelli riscuotendo sempre stima ed ammirazione dalle tante stagioni concertistiche nazionali ed internazionali che lo hanno invitato negli anni a tenere progetti di questa levatura.

Nei prossimi mesi intanto uscirà il cd con i cicli pianistici di Brahms ed un nuovo libro dedicato a Mozart.

Intanto sarà possibile ascoltarlo il prossimo 14 dicembre a Chiusano san Domenico quando alle 19 presso la Chiesa Santa Maria degli Angeli terrà un concerto che prevede la partecipazione del soprano Antonella Firinu.