Il nuovo Avellino si presenta, il patron incontra Ds e tecnico

di SaGi

Una fiammella, riaccesa grazie alle quattro vittorie di fila. Una ventata di ottimismo portata dalla nuova società. In casa Avellino, torna l’entusiasmo. Tornano quei sorrisi che tanto erano mancati ad una piazza che non chiede la luna nel pozzo, ma almeno un minimo di serenità. Domani verrà presentata la nuova compagine societaria, che dopo aver lavorato per sistemare pendenze e stipendi, sta lavorando a ritmi serrati per le linee programmatiche.

Prima dell’incontro con la stampa, il neo presidente Izzo incontrerà il ds Di Somma e l’allenatore Capuano, i due capitani, di una nave che ha navigato per molto tempo tra incertezze e dubbi.

Poi ci sarà la presentazione del nuovo assetto, di una compagine quella biancoverde, che vuole raggiungere al più presto la salvezza, ma che di sicuro, non perde di vista la possibilità di prendere un posto nei play-off per dare un senso alla stagione.

Emulando, semmai, il percorso della Reggina iniziato un anno e mezzo fa.