Il “luogo dei suicidi” colpisce ancora, muore una donna di 56 anni

Oggetto: PONTE DI ROANA - Allegato:ponte_2.jpg

Il “luogo dei suicidi” colpisce ancora.

Tragedia sul ponte di Roana sull’Altopiano di Asiago nel vicentino.

Muore una donna di 56 anni che si è lanciata nel vuoto sfracellandosi nel torrente della Valdassa.

Saranno un centinaio i metri che la donna ha saltato prima di battere al suolo.

La tragedia si è consumata alle 9:30 circa. Alcuni passanti hanno notato la vettura della donna ferma nei pressi del luogo con nessuno a bordo. I vigili del fuoco di Asiago hanno ricomposto il corpo una volta scesi nel greto del torrente.

Sono in corso, le indagini delle forze dell’ordine.