Il FAI di Avellino presenta il webinar: “Il Carnevale in Irpinia come motore di arte e turismo”

Sono diverse le realtà – sia urbane che rurali – che, in questo momento, puntano con forza su ciò che potremmo identificare col termine “turismo tematico”. Stiamo parlando di eventi ben delineati che creano una simbiosi inscindibile tra una specifica area territoriale e una particolare manifestazione celebrativa.

Questo sarà il tema centrale del webinar organizzato dal FAI di Avellino: “Il Carnevale in Irpinia come motore di arte e turismo”, che si terrà il 26 febbraio 2021 e che vedrà la partecipazione del vicesindaco di Castelvetere sul Calore, Giuseppe Lazazzera, e di Debora Vena, dell’associazione “Il sorriso di Daniel”.

Sarà approfondito un discorso attuale e articolato che narra di un particolare tipo di turismo che, per sprigionare tutto il proprio potenziale, ha bisogno di coinvolgere tutte quelle realtà sociali che rappresentano la sua linfa vitale.

Questo “evento tematico” ha luogo una sola volta all’anno per periodi più o meno lunghi – a seconda dei casi – e il Carnevale è sicuramente la festa tematica per eccellenza, oltre a rappresentare un momento di convivialità, divertimento e desiderio di evasione.

In Irpinia la tradizione carnevalesca è molto forte e radicata: da Castelverde a Montemarano, passando per Forino e Serino, così come Bellizzi e Mercogliano. Molteplici realtà ma una sola inconfondibile storia che viene tramandata con passione e amore ogni anno per far rivivere arti e danze profondamente radicate nel tempo.

Il Carnevale Princeps Irpino nasce proprio da questa esigenza: creare tutti insieme un circuito di promozione turistica, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere piccole realtà.

È quindi possibile, in Irpinia, parlare di “turismo tematico” legato al Carnevale?

Quali sono le possibilità e le prospettive per il futuro?

 

La partecipazione è gratuita e la prenotazione è obbligatoria tramite il form al presente link: https://bit.ly/2OZ6Fh2

Per ulteriori informazioni scrivere all’indirizzo mail avellino@faigiovani.fondoambiente.it e per ogni aggiornamento si consiglia di consultare la pagina facebook della Delegazione FAI di Avellino.