Il dottore Frieri si è spento al Moscati di Avellino

Non ce l’ha fatta, il cuore del dottore Angelo Frieri non ha retto.

Il medico avellinese, direttore sanitario dei Presidi Ospedalieri dell’Asl “Frangipane” e “Criscuoli” è deceduto nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Moscati” di Avellino, dove era ricoverato da lunedì sera.

Erano apparse subito critiche le condizioni di Frieri, colpito da un infarto presso la sua abitazione. I camici bianchi del nosocomio avellinese hanno fatto il possibile per salvargli la vita.