“Il Bucaneve”, appuntamento in streaming. Si parla della storia di wedding planners e della capacità di resilienza

Siamo alternativi, per essere di prossimità.
Questa sera via streaming, pg fb Maria Ronca alle ore 19, l’associazione “Il Bucaneve” partecipa, come ogni anno alla notte del lavoro narrato, dentro la pandemia la cultura si fa lo stesso, cercando il modo di incontrare l’altro in sicurezza.
Tutta Italia si unisce e si collega per parlare di lavoro, del lavoro ben fatto, un’idea di Vincenzo Moretti, una notte di riflessione. La notte in cui si ricorda che il lavoro vale e che va difeso e garantito.
Quest’anno con noi ci sarà Luigi Barbato, parleremo di una storia di wedding planners e della capacità di resilienza. Con Adelina Caliano e gli amici scrittori  che ogni giorno lavorano per creare momenti aggregativi e dare un senso di ritrovata alternativa nella prossimità.