Ignoffo: “Il gol a pochi minuti dal termine una autentica mazzata”

L’Avellino perde un altro match e lo fa in maniera pesante a Pagani. Uno stop non di poco conto che complica i piani dei biancoverdi che non sanno più vincere: “Nella prima frazione abbiamo tenuto il pallino del gioco – dichiara il tecnico Ignoffo -.

Purtroppo, Albadoro non è stato bravo a mettere in rete il 2 a 0.
Altrimenti, credo che staremmo parlando di un’altra partita. I tifosi ci mostrano sempre attaccamento ma 
è chiaro che vogliono che si lotti per fare qualcosa di importante. Se non ci sono i risultati è plausibile che la gente possa anche fischiarti”.

Il trainer dei lupi prosegue nella sua analisi: “Oggi Albadoro ha disputato un ottimo incontro, ma ho dovuto cambiarlo”.
Sulla rimonta: “Nell’ultimo periodo siamo sfortunati. Il gol a pochi minuti dal termine una mazzata autentica. Ci penso e ci ripenso. Credo che nei minuti finali bisogna essere più lucidi e cattivi. La palla va mandata in tribuna senza se e senza ma”.