Idea Atripalda, continua la petizione “Biblioteca aperta”

Oggi si festeggia la Giornata Mondiale del Libro. Avremmo di gran lunga preferito ricordare l’importanza della lettura festeggiando, al contempo, la riapertura della biblioteca comunale “Leopoldo Cassese”. Purtroppo così non sarà.

Perciò rilanciamo i 7 punti del documento (https://ideaatripalda.it/2021/03/23/biblioteca-aperta-le-nostre-richieste/) presentato il 22 marzo, in occasione dell’incontro che abbiamo avuto presso Palazzo Civico con l’Amministrazione comunale.

Da allora è trascorso più del termine indicato a mezzo stampa di 3 settimane per vedere i locali della biblioteca finalmente operativi. Ad oltre un mese dall’incontro avuto non abbiamo certezze circa il futuro del luogo per eccellenza del fruire della cultura nel nostro Comune.

 

Inoltre ribadiamo che le biblioteche, stando alle disposizioni governative per la lotta alla pandemia, possono essere aperte in qualunque scenario, dalla zona gialla a quella rossa, passando per l’arancione, situazione in cui si trova attualmente la Regione Campania.

 

Il nostro auspicio è sempre quello che la voce di tutti gli studenti che oltre un mese fa sottoscrissero la petizione “Biblioteca Aperta!” venga ascoltata nel concreto e che si possa ripartire quanto prima.

 

Chiediamo (ancora una volta) certezze, la cultura non attende!