I vecchi seggiolini dello stadio “San Paolo” in vendita su internet

Succede a Napoli. I vecchi sediolini dello stadio “San Paolo” sono stati messi in vendita su internet dopo essere stati rubati nell’ultima partita di campionato del Napoli.

In vista delle Universiadi, lo stadio partenopeo si è rifatto il look ed alcuni tifosi hanno pensato bene di portarsi a casa qualche cimelio per venderlo a collezionisti o nostalgici.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore de ‘La Radiazza’ su Radio Marte Gianni Simioli.

“Dopo la partita Napoli-Inter abbiamo denunciato l’incivile ruberia dei vecchi seggiolini dello Stadio San Paolo, in procinto di essere sostituiti in vista delle Universiadi. Qualcuno ha tentato di ridimensionare l’accaduto, normalizzando l’episodio come un momento di romantica passione. I fatti, però, hanno espresso un’altra verità. Sono decine le inserzioni apparse sui marketplace e sui siti online”.