I cittadini del MeetUp di Montoro chiedono chiarezza all’Amministrazione Comunale

Riceviamo e pubblichiamo alcune delucidazioni che i cittadini del MeetUp amici di Beppe Grillo di Montoro chiedono all’Amministrazione Comunale.
Gli stessi si chiedono se dal palazzo sono stati presi provvedimenti per la messa in sicurezza del paese.
Ha l’amministrazione di Montoro colto la straordinaria opportunità contenuta nella legge di
bilancio per il 2018 che stanziava 400 milioni di euro da destinare ai Comuni per effettuare interventi di messa in sicurezza su strade, scuole, altre strutture pubbliche, ponti e viadotti?
E’ quanto si chiedono i cittadini attivi del locale MeetUp amici di Beppe Grillo che, per avere una risposta in merito, hanno presentato un’istanza al sindaco, invitandolo – nel caso non si fosse ancora attivato – a partecipare al bando presso il Ministero dell’Interno di prossima scadenza (15 settembre).
“Ricordiamo – commenta il gruppo – che le richieste possono riguardare una o più opere pubbliche, nei limiti di € 2.500.000 per i Comuni con popolazione da 5mila a 25.000 abitanti in presenza di alcuni requisiti. Inoltre, tra le finalità degli interventi figura anche la prevenzione rispetto al rischio idrogeologico nelle aree che presentano problematiche relative al pericolo ‘frane’”.
“Attendiamo risposta dall’Amministrazione comunale affinché la cittadinanza venga a conoscenza di quanto può essere posto in essere per migliorare la sicurezza e la vivibilità nella nostra città” , concludono gli attivisti del MeetUp.