Grottaminarda, domanda per la richiesta buono libri: ecco come fare

Il Comune di Grottaminarda, tramite la pagina Facebook, informa le famiglie che è possibile fare richiesta del buono libri entro il 5 ottobre. Sull’Albo pretorio è stato pubblicato l’Avviso pubblico per la “Fornitura di libri di testo Anno Scolastico 2021/22” per scuole secondarie di I e II grado”, scaricabile insieme alla domanda.

La Regione Campania, con Decreto Dirigenziale n. 31, ha ripartito il Fondo Statale stanziando per il Comune di Grottaminarda circa 15mila euro per la scuola dell’obbligo e circa 6mila euro per le scuole superiori.
Sono ammessi al beneficio gli alunni frequentanti le scuole secondarie di I e II grado presenti sul territorio di Grottaminarda le cui famiglie presentino un indicatore ISEE da zero a 10,633 euro (prima fascia) oppure da 10,633 a 13,300 euro (seconda fascia). Le risorse disponibili saranno destinate prioritariamente alla prima fascia.
Le domande devono essere sottoscritte da un genitore o dallo studente nel caso sia maggiorenne e corredate di attestazione ISEE 2021, fotocopia documento identità, Atto di notorio per chi ha ISEE pari a zero, fattura o scontrini fiscali che attestino la spesa per i libri.
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio “Assistenza Scolastica per il diritto allo studio”, sito al Castello D’Aquino, tel. 0825 44 52 41.

http://www.comune.grottaminarda.av.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1101:avviso-buono-libri&catid=139:comunicati-stampa