GROTTAMINARDA, DA LUNEDÌ MERCATO SOLO DEI GENERI ALIMENTARI E CIMITERO CHIUSO

Con il ritorno della Campania in “fascia rossa” scattano di nuovo le restrizioni per il Mercato settimanale e per il Cimitero comunale quali misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza sanitaria da Covid-19 .
Con l’Ordinanza n. 7 il Sindaco, Angelo Cobino, ha stabilito che da lunedì 8 a martedì 23 marzo è consentita la vendita dei soli generi alimentari durante il mercato settimanale del lunedì e che per lo stesso periodo il Cimitero Comunale resterà chiuso al pubblico.
Più nel dettaglio per il mercato del lunedì la vendita dei soli generi alimentari è consentita lungo via A.A. Minichiello e via Condotto dalle ore 8:00 alle ore 12:30, mentre per i mercatini dell’ortofrutta del lunedì, mercoledì e venerdì è confermata l’area già destinata ai prodotti ortofrutticoli e tipici locali in via Papa Giovanni XXIII dalle ore 8:00 alle ore 12:30.
La vendita è consentita rispettando le già note condizioni:
a. i posteggi di vendita devono avere una distanza non inferiore a due metri;
b. i commercianti e gli acquirenti devono tassativamente indossare la mascherina di protezione individuale;
c. ogni postazione di vendita deve essere munita di prodotti igienizzanti;
d.gli acquirenti devono avvicinarsi al punto vendita uno per volta facendo attenzione a rispettare la distanza minima interpersonale di almeno due metri;
e. la postazione di vendita deve essere sanificata prima dell’avvio delle attività di vendita e dopo la chiusura giornaliera da parte del titolare del posteggio.