Gran finale per la mostra ”Candele di Natale in Venezuela , l’Irpinia protagonista

Un successo la mostra ”Candele di Natale” tenutasi ieri presso il Centro culturale Higuaraya Capanaparo di Maracay ( Venezuela ) . Un evento organizzato dal comitato “Encuentro de las Artes Plásticas” per suggellare il gemellaggio tra tre nazioni e giovani curatori d’arte Johanna Diaz dal Costarica, Angelica Leal dal Venezuela e Generoso Vella dall’Irpinia/Italia.
L’esposizione è stata caratterizzata da circa sessanta opere di piccolo formato, realizzate da artisti partecipanti da México, Argentina, Italia, Egitto, Costarica, Ecuador, Colombia, Panama, Turchia, India e Venezuela.
Questi i nomi degli artisti partecipanti: Rebeca Elizabeth Morales Vitas,​ Irma De Ycaza,​ Albina Dealessi, Pierangela Orecchia, Manuel Guillén, Greicy Mendoza Solano, Rachelline Centomo, Stella Maris Velasco, Rosa García Torres, Jose Antonio Martinez Sabina, María Aragón Ramírez, Enid Arguedas Leiton, Oxcy Brenes Montenegro,​ Rochelle Jarquin, Robert Xavier Millán García, Sonia López Hidalgo,  Emine Tokmakkaya, Elsa Ordoñez, José Manuel González Soto, Serse Luigetti, Rosemary Campos Campos, Roxana Fuentes Angulo, Shaban Sami Al-Adl, Arabella Labady Noguera, Guido Capuano, Maura Di Giulio,​ Juan Kol, Leona K,​Leidyn Lucia Tenorio Porras,​ Elisabetta Bertulli, Giorgio De Cesario, Maya López Muro​, Maribel Martínez, Roxana Martinez​, Daniela Paola Zacur, Gabriel Sarmiento, Bappa Bhowmick, Luz María de Lourdes Balarezo Vallejo, Renato Reúl Ulloa, Dorian Rodríguez Vázquez, Elisa Traverso Lacchini, Kimberly Ulloa Salazar, Katty Rivas Cepeda, Migdalia Avila, Karla Valentina Altuve Montilla, Kimberlin Jhoana Serrano Rodríguez, Johanna Díaz,​ José Damián, Villareal Hernández e Angélica Leal e infine gli irpini  Generoso Vella , Serena D’Onofrio, Michela Strollo, Antonio Manganiello,  Patrizia Luciano e Vincenzo Tino.  L’evento è stato patrocinato da “Mujeres en la pintura” di Aragua e “Nel segno dell’arte di Avellino”.
Ad accogliere le opere d’arte il Centro Culturale Higuaraya-Capanaparo, utilizzato da molti organizzazioni per la pianificazione, la discussione, il confronto e la progettazione di iniziative culturali, ubicato nella Moschea meridionale della Maestranza Cesar Girone di Maracay. La mostra in presenza è stata l’evento conclusivo di un progetto partito lo scorso 22 dicembre con la pubblicazione di tutte le opere d’arte sulla pagina facebook “Encuentro de las Artes Plásticas”.
Nel corso dell’inaugurazione , alla presenza della curatrice Angelica Leal e della grafic designer Angela Leal, sono intervenuti i poeti Rebeca Morales e Marcos Veroes e sono stati omaggiati gli artisti venezuelani Manuel Ghijen e Algerio Martinez.