Gran finale di stagione per il “Teatro d’Europa” con lo spettacolo “L’amico del diavolo”, di Peppino De Filippo

Gran finale di stagione per il “Teatro d’Europa” di Cesinali, che propone l’ultimo spettacolo della stagione 2021-2022. Sabato 14, alle 20.30 (replica domenica, alle 18.30), sipario su “L’amico del diavolo”, di Peppino De Filippo, con Angela Caterina, Luigi Frasca e Massimo Borriello. Gli altri interpreti sono Carmela D’Auria, Armando Frongillo, Alessandra Iannuzzi, Maria Carol Caruso, Ettore Luce, Angelina Martino, Marco Pacilio e Antonio Serpico. Una commedia brillante, com’è nello stile di Peppino De Filippo, per salutare il pubblico con un arrivederci al periodo autunnale. “E’ stata una ripresa  esaltante- commenta Luigi Frasca- che ci ha riavvicinato al pubblico. Abbiamo registrato un’ottima affluenza, anche negli spettacoli di genere drammaturgico. Con “L’amico del diavolo” chiudiamo il cartellone, iniziando a preparare le performance autunnali, che saranno prodotte dal “Teatro d’Europa”-. La commedia ha come protagonista Bartolomeo Saraco, un uomo molto avaro. “E’ un personaggio simpaticamente tortuoso- spiega Frasca- disposto anche a vendere sua moglie per bramosia di danaro. La rappresentazione ci invita alla generosità, in un periodo di gravi emergenze umanitarie e sociali”-. Anche questa performance è prodotta dal “Teatro d’Europa”. “Siamo felici di questa scelta- conclude Frasca- che ci consente di puntare sulla qualità della proposta artistica. Ci misuriamo con il talento e con la capacità manageriale, per promuovere anche i giovani attori del territorio”-.