Giovane ragazza trovata senza vita in un Parco Pubblico

E’ stato ritrovato il corpo di una giovanissima ragazza senza vita a Roma al quartiere Sant’Ippolito.

Impiccata con le mani legate, la donna è stata ritrovata in un Parco Pubblico (Galla Placida, ndr) da uno dei custodi. Sul posto gli uomini della scientifica per i rilievi del caso.

Al momento non si esclude nessuna pista, ma la giovane secondo delle indiscrezione soffriva di depressione.

Uno dei custodi racconta la macabra scoperta: “Aveva le mani legate da una fascetta di plastica, ma la ragazza versava in una posizione strana con la testa inclinata. All’inizio credevo fosse uno scherzo, poi ho capito che si trattava di un cadavere. Da anni che lavoro che nel Parco non avevo mai visto questa ragazza”.