Giornata contro la violenza sulle donne – L’angolo della poesia

Mamma di Lycio, Gabriele, Annarita.

Pianista classica.

Medico Radiologo, PhD.
Scrive per lavoro, ma soprattutto per missione e per passione.
Ha pubblicato “Anima” (2000), “Crisalide – Monologhi di una gravidanza” (2015), “Viva” (2016), “Quest’anno non vado al mare” (2017).
____________________________________________

 

Non ho abbastanza bare
per sigillare i miei rimpianti,
per seppellire gli errori,
per decorare
con corone di fiori
un’offesa ricevuta,
un’ omissione affettiva,
un’ omertà intellettuale.
Ho le condoglianze
per la miseria umana,
per il disamore quotidiano,
per l’indifferenza emotiva.
Leggete il non detto,
ascoltate il non pensato.
Prima che il tempo sia scaduto.
Prima che il tempo sia caduto.