Gioca a pallone nudo in Piazza Libertà: fermato

La Polizia Municipale di Avellino ha fermato un uomo di circa trent’anni che si era messo a giocare a pallone completamente nudo.

Il fatto è avvenuto in piazza Libertà ed ha attirato subito la attenzione di diversi passanti.

Stando ad una prima ricostruzione, però, sembra che l’uomo soffrisse di “solitudine” e che dietro il suo gesto ci sia stato solo il disperato tentativo di attirare l’attenzione.

Pertanto, gli uomini guidati dal comandante Arvonio, hanno allertato subito un ambulanza per il trasporto dell’uomo all’ospedale Moscati“.