Gianpaolo Palumbo eletto presidente provinciale dell’ANSMeS

[Comunicato stampa ANSMeS Avellino]

Si è svolta giovedì 5 maggio alle ore 17:30 presso il circolo della Stampa regionale di Avellino, l’assemblea Provinciale dell’ANSMeS di Avellino.
All’evento, hanno partecipato tutti i medagliati Irpini, i premiati dal coni con la stella al merito dirigenziale e, quelli pemiati con la palma al merito, nonchè i tecnici del CONI, ed infine i tesserati all’ANSMeS per l’anno in corso.
All’elezione, prima nella storia per la provincia di Avellino, erano presenti come ospiti dell’assemblea il consigliere nazionale dell’ASMeS, Maio Giuseppe e il delegato del coni di Avellino, Saviano Giuseppe.
L’assemblea indetta dal presidente regionale Francesco Maturi, vedeva come elezione a presidente provinciale dell’ANSMeS il dottor Gianpaolo Palumbo, già delegato provinciale che ha avuto il merito di costruire il comitato provinciale portando un cospicuo numero di associati all’ente.
Eletto vice presidente lo stellato Paolo Foti, ex sindaco del Comune di Avellino.
La carica di segretario è andata al tecnico Carmelo Alvino noto per le sue attività nella scherma e nell’atletica leggera.
Eletti inoltre consiglieri, Olindo Colluccino noto come arbitro della FIGC e, Lucchese Giuseppe leader per quanto concerne il Pattinaggio.
Designati al consiglio regionale Piero Biasetti del tiro con l’arco e Luciano de Castris del Tennis Tavolo.
Soddisfazione del presidente regionale Francesco Maturi per il nuovo consiglio provinciale di Avellino dell’ANSMeS che avrà il compito di promuovere le attività dei medagliati coni.