Furto di energia elettrica: denunciato dai Carabinieri

(Comunicato stampa Carabinieri) – I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno denunciato un uomo del posto, ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.

All’esito di specifiche verifiche, eseguite unitamente a personale della società erogatrice del servizio, è stato riscontrato che con dei cavi elettrici allacciatiabusivamente, veniva bypassato il contatore e fornita la corrente all’abitazione, eludendo così il pagamento delle bollette.

In considerazione delle evidenze emerse, il proprietario dell’immobile è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di “Furto aggravato”.