Foto hot sulla chat degli amici, 16enne chiede aiuto ai familiari che denunciano

Per mesi, una sua foto in atteggiamenti che lasciavano spazio all’immaginazione, girava sulle chat whatsapp di diversi ragazzini.

Così, una 16enne della provincia di Avellino, ha deciso di chiedere aiuto ai genitori i quali hanno presentato formale denuncia.

Le indagini della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Napoli si sono concentrate soprattutto su tre coetanei della giovane finita al centro della vicenda, che sono stati già ascoltati.

Gli approfondimenti sono stati portati avanti nel più stretto riserbo e con la massima attenzione dalla Squadra Mobile della Questura di Avellino.

Per ora si procede per diffamazione e divulgazione di materiale pornografico.

Un pericoloso gioco tra ragazzini che ha messo in fibrillazione un’adolescente e la sua famiglia. Per questo, sarebbe opportuno che i più giovani evitassero di caricare foto sulle chat degli smartphone e sui vari social network perchè basta davvero poco per ritrovarsi in situazioni difficili o imbarazzanti.