Formula 1 in lutto, è morto Johnny Dumfries

Johnny Dumfries, vincitore della 24 Ore di Le Mans ed ex compagno di squadra di Ayrton Senna alla Lotus, è morto all’età di 62 anni: il pilota britannico era affetto da un male incurabile. Lo ha annunciato la sua famiglia lunedì.

L’ex pilota era molto dotato al volante e vinse il campionato britannico di F3 nel 1984, poi fece un provino per la Ferrari nel 1985. Infine si unì al team Lotus in F1 e la lasciò alla fine della stagione 1986, dopo essere arrivato al traguardo solo sei volte, ottenendo come miglior risultato un 5/o posto in Ungheria.