Forlì, coppia trovata morta in casa: ipotesi doppio suicidio

Ipotesi doppio suicidio a Spinello, in provincia di Forlì-Cesena, dove, due sere fa, sono stati trovati i corpi senza vita di due coniugi pensionati (67 anni lui e 65 lei), ex dipendenti del Senato.

I carabinieri del posto, insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Meldola, sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco. Secondo gli investigatori, i due si sarebbero suicidati in contemporanea grazie a due pistole, regolarmente detenute, ritrovate vicino ai corpi.

Sulle motivazioni del duplice gesto spunta l’ombra di una setta: in camera da letto sarebbe stata trovata una lettera che i due avrebbero scritto ai figli, in cui si adombra l’appartenenza a un gruppo che preannunciava come imminente la fine del mondo. (fonte Skytg24)