Fontanarosa sotto choc, altro suicidio: uomo si toglie la vita

Tre giorni da incubo a Fontanarosa.

Dopo il suicidio della 45enne che si è lasciata soffocare con un sacchetto di plastica, un uomo di 60 si è tolto la vita sparandosi un colpo di fucile al volto.

Nella centralissima via Annunziata, dove il 60enne viveva da solo, si è consumata la tragedia. E’ stato il fratello a lanciare l’allarme non vedendolo rientrare in casa.

Insieme alle forze dell’ordine, ha trovato nel garage il fratello in una pozza di sangue. Sono intervenuti sul posto i carabinieri della locale Stazione.