Fontanarosa, si è conclula l’ANTI-PA Live Edition

Dalla pagina Facebook del Comune di Fontanarosa.
ANTI-PA live edition si è concluso qualche giorno fa. Grazie mille all’amministrazione comunale, a tutti quelli che hanno partecipato agli eventi, agli ospiti, alle attività che ci hanno aperto le loro porte. Grazie al ForumGiovani e alla Pro Loco, in particolare a Rosita Cappuccio e Maria Roberta De Iesu, le splendide “presentatrici” di questi incontri. Grazie a Paesaggi Irpini per l’incantevole “invasione” turistica che ha curato. Grazie, grazie, grazie! ANTI-PA è nato nel dicembre 2020 come festival culturale online da diffondersi attraverso questa pagina Facebook. All’epoca eravamo soli, spaventati, bombardati da notizie drammatiche, apocalittiche. Il nostro “esperimento” è stato pensato in quel momento come un mezzo di resistenza, una maniera non solo di sentirci meno distanti ma anche di diffondere cultura, conoscenza ed empatia. Adesso siamo leggermente meno terrorizzati e stiamo lentamente tornando alla normalità, ma la cultura, il cinema, il teatro, il romanzo, la poesia, il fumetto, la musica, rimangono ancora un’ancora di salvezza, un’arma contro il male. Quindi, la speranza è che questi piccoli eventi che abbiamo curato possano aver generato delle piccole rivoluzioni in grado di farci sentire più vicini, in grado di aiutarci a combattere contro i mostri, qualunque essi siano e sotto qualunque forma si presentino.